3L: Il Moesa passa a Giubiasco

Il Moe­sa di mister Pfi­ste­rer vede la luce e si avvia ver­so una sal­vez­za tran­quil­la. I moe­sa­ni cen­tra­no la set­ti­ma vit­to­ria sta­gio­na­le sul cam­po del Giu­bia­sco, asse­ta­to di pun­ti per lascia­re l’ul­ti­ma posi­zio­ne.

Ed è pro­prio la squa­dra di Di Vit­to­rio a par­ti­re bene, tro­van­do il van­tag­gio al 13′ con Taste­kin su cal­cio di rigo­re. Ma al 49′ il Moe­sa tro­va il pari dagli undi­ci metri. Espul­so Sciac­ca, gli ospi­ti non fal­li­sco­no e tro­va­no l’1–1 con Kro­nauer. Al 63′ bis­sa Capel­li e cin­que minu­ti dopo Negret­ti chiu­de la pra­ti­ca. Il Giu­bia­sco accor­cia a 15′ dal­la fine con Gha­rib, ma il ten­ta­ti­vo di rimon­ta rima­ne incom­piu­to.

Bian­co­ros­si all’ul­ti­mo posto, Moe­sa al nono e lon­ta­no 10 pun­ti dal­le zone peri­co­lo­se del­la clas­si­fi­ca.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: