2L: il Balerna non sbaglia e torna al comando

In un pomeriggio ventoso si è giocata la sfida tra il Losone e il Balerna. Entrambe con obiettivi importanti da raggiungere, sebbene diametralmente opposti.

La partita è bella fin da subito con il Balerna che ha dalla sua il possesso palla e il Losone compatto e pericoloso in alcune occasioni. Da una parte, Emanuele Fiori ha un paio di occasioni per portare in vantaggio gli ospiti ma deve fare i conti con una grande uscita di Rajkovacic che gli nega la gioia del gol. Dall’altra, il Losone si rende pericoloso con alcuni tiri di Cordonier e con una bella avanzata di Di Lonardo che però, giunto davanti al portiere ospite, spreca malamente con un tentativo di pallonetto.

Nella ripresa il Balerna alza ulteriormente il ritmo ma la squadra di Bontognali è molto compatta e si difende bene. Al 72′ gli ospiti passano in vantaggio: Speroni magistralmente imbeccato riesce ad anticipare l’uscita del portiere locale e servire al centro Emanuele Fiori che a porta vuota non può sbagliare. Gli ospiti non si accontentano e continuano a spingere e dopo una magia di Gimenez, Emanuele Fiori raddoppia con un preciso diagonale.

Il Balerna vince dunque 2 a 0 e si riprende la vetta mente il Losone rimane ancora fuori dalla zona calda grazie alle sconfitte di Ascona e Riarena.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: