Coppa Ticino: Gambarogno in finale!

È il Gambarogno di Tazio Peschera la prima finalista di Coppa Ticino della corrente edizione. I rossoneri hanno superato per 2-0 il Vedeggio di Roberto Gatti al termine di un’avvincente partita disputata a buoni ritmi da entrambe le formazioni in campo.

Ma è il Vedeggio a partire subito bene con Salerni – il migliore dei suoi – che al 5′ colpisce il palo. Sempre l’ex Mendrisio si guadagna un calcio di rigore al 23′ con Minotti (ammonito) uscito per infortunio. Dalla panchina entra Martinoli che da freddo neutralizza la massima punizione a Fotapimo.

Il Gambarogno trova il vantaggio a fine primo tempo con Natiello, abile a trafiggere Capelletti con un preciso diagonale. Nella ripresa, la formazione di Peschera scende in campo senza provare a offendere troppo, ma limitandosi a gestire il punteggio. Gli ospiti, meno brillanti rispetto ai primi 45′, provano frequentemente a scavalcare il centrocampo avversario con dei lanci lunghi che non danno i risultati sperati.

Al 70′ i padroni raddoppiano: ai rossoneri viene accordato un calcio di rigore. Capelletti para, ma la respinta finisce sulle gambe del rigorista che fa il 2-0 e consegna definitivamente il biglietto per la finale al Gambarogno.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: