3L1: È tutti contro tutti. Occhi puntati sulla capolista e il big match tra Collina-Malcantone

Qual­che mese fa, era eti­chet­ta­ta “la par­ti­ta che deci­de una sta­gio­ne”. Ora, tra Col­li­na e Mal­can­to­ne c’è di mez­zo, o meglio sopra, il Col­dre­rio di mister Fab­bri. Le com­pa­gi­ni di Bal­mel­li e Copel­li si scon­tre­ran­no dome­ni­ca pome­rig­gio (16:00) nel big match del­la 23esima gior­na­ta del Grup­po 1 di Ter­za Lega. Pro­ba­bil­men­te, però, gli sguar­di si intrec­ce­ran­no già doma­ni sera al cam­po del Col­dre­rio, quan­do la capo­li­sta scen­de­rà in cam­po per con­ten­de­re i tre pun­ti al Mon­te­ce­ne­ri di Bor­sie­ri che si è tira­to fuo­ri dal­la linea ros­sa e, insie­me ai momò, è la squa­dra più in for­ma dell’intero giro­ne di ritor­no. Bom­ber Spa­gnuo­lo e com­pa­gni san­no che vin­ce­re doma­ni rap­pre­sen­te­reb­be un’occasione uni­ca, con­sa­pe­vo­li del fat­to il gior­no seguen­te Col­li­na e Mal­can­to­ne si rube­ran­no pun­ti tra di loro.

Ma pri­ma di pen­sa­re a dome­ni­ca c’è tut­to un saba­to da gio­ca­re con ben quat­tro par­ti­te. Riflet­to­ri pun­ta­ti sul der­by tra il Riva di Ste­fa­no Lip­p­mann e il Marog­gia di Del Vil­la­no, il pri­mo alla ricer­ca di pun­ti pesan­ti per la sal­vez­za e il secon­do già ampia­men­te sal­vo ma non inten­zio­na­to a rega­la­re nul­la ai cugi­ni. Il Pura di Zac­ca­riot­to ospi­te­rà l’Insubrica, redu­ce da un otti­mo 3–2 rifi­la­to al Meli­de in set­ti­ma­na e alla ricer­ca del­la nona vit­to­ria sta­gio­na­le.

Dopo aver tra­vol­to per 3–0 il Ran­ca­te, il Bre­gan­zo­na già con­dan­na­to alla Quar­ta Lega è chia­ma­to a con­fer­mar­si e man­te­ne­re ugual­men­te alto il mora­le doma­ni sera sul cam­po del Vacal­lo.

Dome­ni­ca tut­ta da segui­re per­ché oltre a col­li­na-Mal­can­to­ne scen­do­no in cam­po anche Taver­ne 2 e Meli­de e Ran­ca­te-Lusia­das.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: