Mendrisio, è retrocessione. Sconfitta in casa del Red Star

A due giornate dal termine, alla truppa di Bettinelli serviva un miracolo per salvarsi.

Sulla carta la partita non era delle più semplici ma i padroni di casa non avevano ormai più nulla da chiedere al campionato. A passare in vantaggio è infatti il Mendrisio al 18′ con Cocimano. Il vantaggio ospite dura però meno di un quarto d’ora perché Gashi al 32′ pareggia i conti. Al 91′ arriva anche il gol del 2-1 di Durand che sancisce la sconfitta dei Momò.

Ad onore di cronaca, visto il pareggio del Gossau in casa del Winterthur, neanche una vittoria del Mendrisio sarebbe servita a mantenere vive le speranze di salvezza.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: