2L: Il Balerna ringhia, il Castello spera. Sfida per il quinto posto tra Vedeggio e Rapid

Ripren­der­si la vet­ta. Non esi­ste nes­sun altro pen­sie­ro nel­lo spo­glia­to­io del Baler­na di Simo­ne Pichier­ri, in cam­po que­sta sera in casa per il recu­pe­ro con­tro il Cade­ma­rio di mister Zanot­ti. I nero­blù sono chia­ma­ti a otte­ne­re la posta pie­na per rispon­de­re al suc­ces­so del Gam­ba­ro­gno di Pesche­ra, che nel fine set­ti­ma­na ha sfrut­ta­to lo slit­ta­men­to del­la par­ti­ta dei momò per issar­si davan­ti a tut­ti in clas­si­fi­ca.

Andrà in sce­na que­sta sera la sfi­da tra il Vedeg­gio di Rober­to Gat­ti e il Rapid Luga­no di Mir­sad Sha­la. La posta in gio­co è anco­ra mol­to alta con entram­be le for­ma­zio­ni inten­zio­na­te a misu­rar­si con le rispet­ti­ve ambi­zio­ni. Chi strap­pa i tre pun­ti sta­se­ra sale al quin­to posto con il podio anco­ra nel miri­no.

Può esse­re una sera­ta spe­cia­le anche per il Castel­lo di Ame­deo Ste­fa­ni. Le “capret­te”, che han­no con­fer­ma­to il pro­prio con­dot­tie­ro anche per la pros­si­ma sta­gio­ne, pos­so­no sfrut­ta­re il pas­so fal­so del wee­kend dell’Arbedo e appro­priar­si del­la ter­za posi­zio­ne a tre gior­na­te dal­la fine. Arna­bol­di e com­pa­gni dovran­no però pas­sa­re sul Ria­re­na di Moz­zet­ti, recen­te­men­te in for­ma e in pie­na cor­sa sal­vez­za.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: