Chiasso sconfitto ma ancora speranzoso

È l’Aarau il vero giudice nella corsa alla retrocessione di Challenge League. Dopo aver sconfitto il Chiasso di fronte a 1800 spettatori al Riva IV per 0-1, gli argoviesi rispondono al successo del Losanna e si mantengono, con un solo punto di vantaggio, il posto per lo spareggio.

L’Aarau, infatti, la prossima partita (l’ultima stagionale) la disputerà in casa contro il Rapperswil, due punti avanti al Chiasso. I rossoblù dalla loro sono obbligati a vincere in casa del Wil e sperare nella vittoria dell’Aarau.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: