2LI: Kryeziu show, la U21 del Lugano stende il Paradiso

Sul cam­po dove ieri sera il Luga­no di Fabio Cele­sti­ni ha festeg­gia­to l’ac­ces­so ai giro­ni di Euro­pa Lea­gue per il secon­do anno in tre sta­gio­ni, oggi il pro­ta­go­ni­sta asso­lu­to sul cam­po di Cor­na­re­do è sta­to Leu­trim Krye­ziu.

L’at­tac­can­te del Luga­no U21 ha con­dan­na­to il Para­di­so alla pri­ma scon­fit­ta sta­gio­na­le e ria­per­to cla­mo­ro­sa­men­te il Grup­po 4 di Secon­da Lega Inter­re­gio­na­le. Gli uomi­ni di Lan­za ave­va­no l’oc­ca­sio­ne di por­tar­si a +8 dai cugi­ni con nove pun­ti anco­ra in palio, ma così non è sta­to.

Per­ché la U21 del Luga­no dimo­stra di esse­re squa­dra vera e gra­zie a una tri­plet­ta del­l’at­tac­can­te koso­va­ro ria­pre il cam­pio­na­to che vede comun­que il Para­di­so al pri­mo posto. Per gli ospi­ti è anda­to a segno Iaco­nis.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: