2LI: Paradiso missione riscatto. Lugano U21 per crederci. Il Taverne per tornare sul podio. Il ‘Nova’ per mettersi al sicuro

Non può con­ce­der­si pas­si fal­si il Para­di­so di Andrea Lan­za, che dopo esse­re sta­to scon­fit­to per mano dei cugi­ni del­la U21 del Luga­no (pri­ma scon­fit­ta sta­gio­na­le in 2LI da neo­pro­mos­so ndr) con­du­co­no il Grup­po 4 con solo due pun­ti di van­tag­gio rispet­to ai bian­co­ne­ri. La mis­sio­ne riscat­to è già par­ti­ta in set­ti­ma­na e si con­clu­de­rà que­sto pome­rig­gio con la sfi­da casa­lin­ga con­tro il Her­gi­swil.

Ci spe­ra, inve­ce, il Luga­no U21: la squa­dra più in for­ma del tor­neo. La gio­va­ne trup­pa di Coci­ma­no, for­te del secon­do posto già blin­da­to, sarà impe­gna­ta que­sta sera in casa del­l’E­schen­bach. Vie­ta­to per­de­re anche per il Novaz­za­no di Damia­no Mero­ni. I gial­lo­blù sono redu­ci da due scon­fit­te con­se­cu­ti­ve e dista­no solo una lun­ghez­za dal­la zona ros­sa del­la clas­si­fi­ca (3 dal sesto posto). Capi­tan Mar­ti­nel­li e com­pa­gni ospi­te­ran­no il Per­len, la squa­dra che occu­pa pro­prio il sesto posto nel miri­no dei momò.

Sfi­da di car­tel­lo tra Sur­see e il Taver­ne di Mau­ri­zio Ganz. Le aqui­le gial­lo­ne­re inse­guo­no gli sviz­ze­ro tede­schi ter­zi in clas­si­fi­ca con due soli pun­ti di ritar­do. Mele e soci sono redu­ci dal­la scon­fit­ta per 2–3 per mano del Kic­kerz Luzern.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: