Il Bellinzona punta alla Challenge con l’aiuto di…Bentancur

Bel­lin­zo­na-Ben­tan­cur: c’è l’in­te­sa. La bom­ba è sta­ta sgan­cia­ta da Luca Scia­ri­ni di Tici­no­News, che ripor­ta un cla­mo­ro­so sce­na­rio nel qua­le il pro­cu­ra­to­re vici­no al Luga­no sareb­be pron­to a dar man for­te ai gra­na­ta con l’ar­ri­vo di 3–4 gio­ca­to­ri di spes­so­re per pun­ta­re for­te alla Chal­len­ge Lea­gue il pros­si­mo anno.

Le riu­nio­ni tra le par­ti – si leg­ge – sono comin­cia­te mesi fa e la trat­ta­ti­va potreb­be esse­re in dirit­tu­ra d’ar­ri­vo. A Fuo­ri­gio­co il pre­si­den­te del Bel­lin­zo­na non ha smen­ti­to la noti­zia, ma ha “con­fer­ma­to l’in­ten­zio­ne di crea­re qual­co­sa di grande”.

Potreb­be esser­ci già un pri­mo nome: ed è quel­lo di Patrick Ros­si­ni, l’at­tac­can­te ex Luga­no e Chias­so che nel­l’ul­ti­ma sta­gio­ne ad Aarau ha tro­va­to poco spa­zio. Il gio­ca­to­re ha sve­la­to, sem­pre a Fuo­ri­gio­co, di non esclu­de­re un ritor­no in Tici­no, anche se “ades­so è pre­sto per par­lar­ne. Pri­ma vado in vacanza”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: