Gruppo 4 a 15 squadre, Lugano nel Gruppo 6. Il Taverne non ci sta: “Come sempre, i ticinesi non contano un ca**o”

Dura pre­sa di posi­zio­ne del nume­ro uno gial­lo­ne­ro Car­lo Burà, pro­ta­go­ni­sta nell’assemblea di cate­go­ria.

 La sor­pre­sa sul­la com­po­si­zio­ne dei grup­pi di secon­da lega inter­re­gio­na­le non ha pla­ca­to le giu­sti­fi­ca­te lamen­te­le del­le socie­tà tici­ne­si. A paro­le, tut­ti sono rima­sti scon­ten­ti dall’esclusione dal Grup­po 4 del FC Luga­no, ma duran­te l’assemblea del­la Lega Ama­to­ri, il solo Pre­si­den­te dell’AC Taver­ne non le ha man­da­te a dire al comi­ta­to orga­niz­za­ti­vo del tor­neo. Come i più curio­si avran­no nota­to, il grup­po 4 è l’unico a squa­dre dispa­ri (15) con la sal­vez­za buro­cra­ti­ca dell’Hergiswil, retro­ces­so sul cam­po, a con­di­zio­na­re il calen­da­rio.  Il Taver­ne – ad esem­pio – dovrà sot­to­sta­re alle esi­gen­ze del­la Lega e recar­si a Brun­nen in infra­set­ti­ma­na­le mer­co­le­dì 18 set­tem­bre.

E’ un fiu­me in pie­na Car­lo Burà e vie­ne dif­fi­ci­le dar­gli tor­to: “Come sem­pre, i tici­ne­si non con­ta­no un caz­zo. Sia­mo il due di pic­che del maz­zo e sia­mo sem­pre bra­vi a lamen­tar­ci fra di noi. Nes­su­no ha il corag­gio di apri­re boc­ca quan­do è neces­sa­rio far­lo. Ora, per pro­ble­mi orga­niz­za­ti­vi del giro­ne roman­do, ci ritro­via­mo in un grup­po da 15 squa­dre, con tra­sfer­te infra­set­ti­ma­na­li e sen­za i pro­ven­ti deri­van­ti dal­la pre­sen­za del FC Luga­no nel nostro grup­po. Figu­ra­te­vi: ai bian­co­ne­ri toc­che­rà fare 5800 chi­lo­me­tri per gio­ca­re nel grup­po di Zuri­go in quan­to essen­do con­si­de­ra­ti un club pro­fes­sio­ni­sti­co han­no tem­po e sol­di da but­ta­re via. Que­sto è il siste­ma di ragio­na­men­to di chi muo­ve i fili dell’organizzazione!”. In effet­ti, non vi sono mol­te spie­ga­zio­ni logi­sti­che per giu­sti­fi­ca­re l’esclusione del FC Luga­no dal grup­po 4 e nem­me­no con­ce­pi­bi­le il moti­vo per cui un grup­po deb­ba esse­re da 15 squa­dre e pro­prio quel­lo del­le tici­ne­si.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: