Che futuro per Martinelli? Piace a mezza B

Il futuro di Alessandro Martinelli è incerto. Metronomo e compasso del Brescia che ha conquistato la promozione in Serie A, il centrocampista ticinese è infatti – secondo la stampa italiana – con le valigie in mano. Il salto di categoria, infatti, spinge il tecnico Corini e la dirigenza delle «rondinelle» a puntare su elementi con anni di esperienza nella massima serie.

Il nativo di Mendrisio, quindi, potrebbe presto lasciare Brescia. Le offerte non mancano: Martinelli piace a mezza Serie B ed è proprio nella categoria cadetta che «Ale» punta a restare. Stando a nostre informazioni, il centrocampista ticinese avrebbe infatti rifiutato la proposta del Vicenza in Lega Pro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: