Campionese, mister Custodio: “Fiero dei ragazzi. Proveremo a fare il salto di qualità”

Mister Custo­dio ha la voce rag­gian­te al tele­fo­no. È com­pren­si­bil­men­te feli­ce per la pre­sta­zio­ne che la sua Cam­pio­ne­se ha for­ni­to con­tro la coraz­za­ta Col­li­na d’Oro. La scon­fit­ta per 5–3 non deve trar­re in ingan­no: la Cam­pio­ne­se ha mostra­to buo­ne cose.

“Sono mol­to con­ten­to – ci dice Anto­nio Custo­dio –. Ho la for­tu­na di ave­re un bel grup­po pie­no di gio­ca­to­ri di qua­li­tà e par­te­ci­pa­ti­vo e dispo­ni­bi­le. La par­ti­ta di ieri mi ren­de fie­ro dei mie ragaz­zi: non mi aspet­ta­vo una pre­sta­zio­ne simi­le con­si­de­ra­ti i cari­chi di lavo­ro e la for­za dell’avversario. Ai miei van­no i fat­ti i com­pli­men­ti per come ce la sia­mo giocata”.

Vice-alle­na­to­re lo scor­so anno al Col­li­na, Custo­dio elo­gia il suo por­tie­re: “Ha fat­to una par­ti­ta paz­ze­sca. È gio­va­ne, di qua­li­tà e ha un gran­de poten­zia­le”. Ma qua­le sarà l’obiettivo del­la Cam­pio­ne­se in Quar­ta Lega? “Quel­lo di fare il sal­to di cate­go­ria – rispon­de sen­za dub­bi il tec­ni­co gial­lo­blù –. Pro­ve­re­mo a gio­car­ci ogni par­ti­ta, ma sia­mo con­sa­pe­vo­li di esse­re attrez­za­ti. Ci dob­bia­mo diver­ti­re e dare il mas­si­mo, por­tan­do sul cam­po le cose pro­va­te in alle­na­men­to. Se dare­mo il mas­si­mo sia in set­ti­ma­na che in par­ti­ta i risul­ta­ti arri­ve­ran­no da soli”.

E anco­ra: “Cre­do che un cen­tro spor­ti­vo come quel­lo di Cam­pio­ni meri­ti cate­go­rie supe­rio­ri del­la Quar­ta Lega. Ci ten­go a rin­gra­zia­re la nuo­va socie­tà che sta lavo­ran­do tan­to per la squa­dra, il mio vice Clau­dio Mon­ti e il pre­pa­ra­to­re dei por­tie­ri Giu­lia­no Pizzaia”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: