Serie D: un mondo da scoprire con tanti ‘ticinesi’

Una vol­ta ser­ba­to­io per le miglio­ri squa­dre tici­ne­si di pri­ma lega, la Serie D ita­lia­na pesca ora pro­prio dal vici­no Can­ton Tici­no. In atte­sa di altre ope­ra­zio­ni che potreb­be­ro con­cre­tiz­zar­si, sono già 5 gli ex Men­dri­sio appro­da­ti nel cam­pio­na­to più alto del­la Lega Nazio­na­le Dilet­tan­ti.

Pros­si­mo ai suoi 32 anni, l’ex bom­ber del FC Men­dri­sio, Michel Sarr, si è acca­sa­to in Pie­mon­te dove vesti­rà la maglia del Bra. Sarr, che cam­bia squa­dra, ma non cate­go­ria, ha rea­liz­za­to 27 reti uffi­cia­li con la maglia dei momò in due sta­gio­ni e ne ha mes­se a segno in tut­to 14 anche ad Arco­na­te nel­la sua pri­ma sta­gio­ne in gial­lo­blu.

In Serie D arri­va anche Gioe­le Fran­ze­se che gio­che­rà con i lom­bar­di del Mila­no City pro­ve­nien­te dal FC Men­dri­sio, via Luga­no. Il 20enne attac­can­te bian­co­ne­ro ha rea­liz­za­to 2 reti pesan­ti in Chal­len­ge Lea­gue con la maglia del Chias­so, impie­ga­to per un tota­le di soli 156 minu­ti, pri­ma di esse­re poi ogget­to di pre­sti­to a Uni­ted Zuri­go, Wohlen e Men­dri­sio (una rete in sei par­ti­te).

Il cen­tro­cam­pi­sta difen­si­vo ex Men­dri­sio, Luca Mosca­tiel­lo, ora 28enne, rien­tra in Ita­lia dopo oltre 8 anni e gio­che­rà con la maglia dell’ambiziosa Pro Sesto. Con i momò, l’ex Inter ha sfio­ra­to le 100 pre­sen­ze uffi­cia­li.

Di qual­che gior­no fa la noti­zia del pas­sag­gio del 17enne Gior­gio Pere­go (40 pre­sen­ze uffi­cia­li con il Men­dri­sio) dal Luga­no alla Castel­lan­ze­se dove sarà nel­la rosa a dispo­si­zio­ne di Fio­ren­zo Ron­ca­ri, altro ex gio­ca­to­re del Men­dri­sio nei bei tem­pi anda­ti.

Infi­ne, come non sot­to­li­nea­re nuo­va­men­te che alla gui­da del­la Caron­ne­se ci sarà Rober­to Gat­ti. Il mister pie­mon­te­se, van­ta una gran­de car­rie­ra sviz­ze­ra da cal­cia­to­re e nell’ultima sta­gio­ne ha ripor­ta­to ai ver­ti­ci del cal­cio regio­na­le il Vedeg­gio, con­qui­stan­do anche la pro­mo­zio­ne in eccel­len­za con i gra­na­ta del­la Ver­gia­te­se.

Il gio­va­ne ex por­tie­re del Chias­so (pas­sa­to anche da un’esperienza in Serie A con il Bene­ven­to), Tho­mas Can­de­lo­ro (clas­se 00), si sareb­be accor­da­to inve­ce con i ber­ga­ma­schi del­la Vir­tus Cise­ra­no. Si trat­ta di una nuo­va socie­tà, nata il 26 giu­gno scor­so da una fusio­ne tra Vir­tus Ber­ga­mo e Cise­ra­no.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: