Iaconis e Alaimo non bastano: un buon Paradiso cade col Como

Un buon Para­di­so si è dovu­to inchi­na­re ieri pome­rig­gio al Como di mister Ban­chin. I laria­ni si sono impo­sti per 4–2 nel test con­tro il Para­di­so di Lan­za, comun­que auto­re di un’ot­ti­ma pro­va. Il pri­mo tem­po si è chiu­so sul pun­teg­gio di 1–0 per il Como gra­zie alla mar­ca­tu­ra di Gabriel­lo­ni al 27′. Al 65′ Gabriel­lo­ni ha tro­va­to la dop­piet­ta per­so­na­le e su rigo­re Mira­co­li ha cala­to il tris al 60′.

La for­ma­zio­ne tici­ne­se ha accor­cia­to le distan­ze con Iaco­nis al 61′ e Alai­mo al 77esimo. Koau­dio a set­te minu­ti dal ter­mi­ne ha mes­so la paro­la fine alla con­te­sa per il 4–2 definitivo.

Tabel­li­no: COMO 1907 – FC PARADISO 4–2 Mar­ca­to­ri: Gabriel­lo­ni (CO) al 27′ e al 65′, Mira­co­li (CO) su rig. al 60′, Iaco­nis (PA) al 61′, Ala­ia­mo (PA) all’77′, Koua­dio (CO) all’83’

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: