1L: Il giorno X è arrivato, Paradiso pronto all’esordio

Chis­sà cosa pas­se­rà nel­la testa di Andrea Lan­za doma­ni mat­ti­na, quan­do insie­me ai gio­ca­to­ri con­vo­ca­ti si met­te­rà sul pull­man che par­ti­rà per Die­ti­kon, dove il FC Para­di­so è atte­so nel pome­rig­gio per la pri­ma sto­ri­ca par­ti­ta in Pri­ma Lega.

I «Leo­ni Luga­ne­si» debut­te­ran­no alle 18:00 in casa dell’altra neo­pro­mos­sa del giro­ne: quel Die­ti­kon infar­ci­to di ita­lo-sviz­ze­ri che per far­si tro­va­re pron­to alla cate­go­ria supe­rio­re si è ben rin­for­za­to duran­te l’estate.

Il Para­di­so, auto­re di un otti­mo mer­ca­to gui­da­to dal ds Sta­gno e con la par­te­ci­pa­zio­ne del ‘pres’ Cag­gia­no, par­te con il chia­ro obiet­ti­vo di man­te­ne­re la cate­go­ria e scri­ve­re un’altra pagi­na di sto­ria di una socie­tà che sta com­pien­do pas­si da gigante.

Il futu­ro resta tut­to da scri­ve­re, il pre­sen­te ini­zia doma­ni. Il pas­sa­to ormai è alle spal­le. Nei cuo­ri dei tici­ne­si affe­zio­na­ti alla Pri­ma Lega ora c’è il Para­di­so, chia­ma­to a tene­re alto l’onore del Tici­no in Pri­ma Lega come per anni han­no fat­to i cugi­ni del Mendrisio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: