C’è la conferma. Tirapelle saluta Bellinzona. Righetti: “Decisione sofferta”

Man­ca l’uf­fi­cia­li­tà vera e pro­pria, ma non ci sono più dub­bi. Mau­ri­zio Jaco­bac­ci è il nuo­vo alle­na­to­re del­l’AC Bel­lin­zo­na al posto del­l’e­so­ne­ra­to Lui­gi Tira­pel­le.

La con­fer­ma diret­ta è arri­va­ta dal pre­si­den­te del club gra­na­ta a La Regio­ne. “È sta­ta una deci­so­ne sof­fer­ta — spie­ga al quo­ti­dia­no –, una scel­ta pre­sa a mag­gio­ran­za dal comi­ta­to per rime­dia­re a una situa­zio­ne com­pli­ca­ta”.

Le aspet­ta­ti­ve, chia­ra­men­te, han­no inci­so. “Tira­pel­le ha paga­to la ten­sio­ne venu­ta­si a crea­re attor­no alla squa­dra, non sem­pli­ci da gesti­re”.

“Gigi – con­ti­nua il pre­si­den­te – è una per­so­na splen­di­da. Uma­na­men­te è la peg­gio­re deci­sio­ne che potes­si­mo pren­de­re, gli abbia­mo chie­sto di rima­ne­re ma con un altro ruo­lo”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: