2L: Il calvario di Alessandro D’Aloia, nuova rottura del legamento crociato

Non sono momen­ti feli­ci per il difen­so­re dell’AS Castel­lo Ales­san­dro D’Aloia. Nem­me­no il tem­po di rien­tra­re da un lun­go infor­tu­nio che già è costret­to a sta­re ai box fino alla pros­si­ma stagione. 

Il difen­so­re clas­se 1993, che veste la nume­ro sei, ha rime­dia­to la rot­tu­ra del lega­men­to cro­cia­to sini­stro duran­te l’allenamento. Già nel mag­gio 2019 si era sot­to­po­sto a un’operazione al menisco.

La reda­zio­ne di Labor­sport augu­ra un pron­to recu­pe­ro al giocatore.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: