2LI: Novazzano a Brunnen inseguendo la continuità

Il Novaz­za­no del tan­dem Cro­ci-Tor­ti-Cava­so­glu è pron­to a intra­pren­de­re la tra­sfer­ta di sul cam­po del Brun­nen dopo un avvio con­vin­cen­te di sta­gio­ne. Doma­ni alle 18:00, agli ordi­ni del­l’ar­bi­tro Davor Nevi­stic, i momò cer­che­ran­no di anda­re nuo­va­men­te a pun­ti sfrut­tan­do l’en­tu­sia­smo deri­va­to dal­la fan­ta­sti­ca vit­to­ria in casa con­tro il Sarnen.

I PRECEDENTI

La sto­ria dice che Brun­nen e Novaz­za­no si sono già scon­tra­te quat­tro vol­te nel­le ulti­me due sta­gio­ni. Il bilan­cio dei pre­ce­den­ti vede gli sviz­ze­ro-tede­schi leg­ger­men­te avan­ti negli scon­tri diret­ti con 2 affer­ma­zio­ni a una e un pareg­gio. Nel Can­ton Svit­to, i momò non sono mai riu­sci­ti a vin­ce­re con­tro la for­ma­zio­ne bian­co­blù. L’ul­ti­mo con­fron­to risa­le allo scor­so 17 mar­zo, quan­do il Novaz­za­no all’e­po­ca alle­na­to da Mero­ni pareg­giò 1–1 con la rete di Bat­ti­sti­ni in rispo­sta a Dervenic.

LA FORMA DEL BRUNNEN

Otta­vo la scor­sa sta­gio­ne, il Brun­nen ha ini­zia­to bene la sta­gio­ne vin­cen­do e con­vin­cen­do all’e­sor­dio con­tro il Sar­nen. La trup­pa gui­da­ta da Mar­co Spiess ha tra­scor­so 14 gior­ni sen­za gio­ca­re sfrut­tan­do il tur­no di ripo­so con­ces­so a rota­zio­ne a tut­te le 15 squa­dre del tor­neo e poten­do pre­pa­ra­re la par­ti­ta con tut­ta la cal­ma e la con­cen­tra­zio­ne necessaria.

GLI ASSENTI

Il Brun­nen non potrà però con­ta­re su Joel Riget­ti (squa­li­fi­ca­to), Albert Laski e Sal­va­to­re Vio­la (infor­tu­na­ti) e su Sil­van Hein­zer, costret­to a sal­ta­re il match cau­sa impe­gni con l’E­ser­ci­to Svizzero.

CHI TENERE D’OCCHIO

Chi sarà del­la par­ti­ta è inve­ce l’at­tac­can­te 21enne Hariz Osman­ba­sic, auto­re del gol nel deci­si­vo 0–1 con­tro il Sar­nen e voglio­so di con­ti­nua­re a man­te­ne­re una media-gol impres­sio­nan­te. Osman­ba­sic è sta­to l’ac­qui­sto del­l’e­sta­te del Brun­nen, che ha pre­le­va­to il bom­ber 21enne dal­lo Zugo in Pri­ma Lega.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: