2L: Pronti, via! Tutti gli incroci della prima giornata

Il tem­po del­le chiac­chie­re è fini­to. Da que­sta sera si fa sul serio. E final­men­te, ver­reb­be da dir­ci. Tut­ta l’at­ten­zio­ne del cal­cio regio­na­le è incen­tra­ta sul­la Secon­da Lega con i pri­mi 90′ del­la sta­gio­ne. Sarà il cam­po, da ora, a parlare.

Gran­de atte­sa per il Castel­lo di Ame­deo Ste­fa­ni, pron­to a debut­ta­re sul cam­po del Cade­ma­rio di Mat­teo Zanot­ti. Tan­ti i nuo­vi acqui­sti – da una par­te e dal­l’al­tra – pron­ti a debut­ta­re. Par­ti­rà in tra­sfer­ta l’av­ven­tu­ra in Secon­da Lega del neo­pro­mos­so Col­dre­rio di Fab­bri, redu­ce dal­la vit­to­ria nel­lo spa­reg­gio di cam­pio­ne di Ter­za Lega con­tro il Semen­ti­na. I bian­co­ros­si se la vedran­no con l’ag­guer­ri­to Cade­naz­zo di Berriche.

Lon­ta­no dal­le mura ami­che anche il Vedeg­gio del nuo­vo tec­ni­co Gial­lo­nar­do. I blau­gra­na ren­de­ran­no visi­ta al Minu­sio di Nico­lò Kazik in 90′ pie­ni di signi­fi­ca­to per entram­bi gli allenatori.

Il Val­le­mag­gia par­te subi­to con una novi­tà. È di ieri la noti­zia che Ales­san­dro Oli­va – annun­cia­to alla fine del­la pas­sa­ta sta­gio­ne – non sede­rà sul­la pan­chi­na val­mag­ge­se. Impos­si­bi­le – comu­ni­ca il club – per lui con­ci­lia­re l’at­ti­vi­tà sul cam­po con gli impe­gni e i pro­ble­mi di natu­ra pri­va­ta. Il Val­le­mag­gia è sta­to affi­da­to tem­po­ra­nea­men­te a Eros Poz­zi  e Gual­tie­ro Guen­za. Il tan­dem chia­ma­to a sosti­tui­re in tem­po record Oli­va esor­di­rà sul­l’o­sti­co cam­po del Semen­ti­na neopromosso.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: