2LI: Trasferte insidiose per Taverne e Lugano U21

Ha fame di pun­ti il Taver­ne di Damia­no Mero­ni. Dopo la con­vin­cen­te vit­to­ria otte­nu­ta set­ti­ma­na scor­sa con­tro l’Her­gi­swil, le aqui­le gial­lo­ne­re tor­na­no in cam­po doma­ni pome­rig­gio nel­la tana del Kic­kers Luzern.

La sfi­da alla Sport­pla­tz Trib­schen offre ai tici­ne­si la pos­si­bi­li­tà di con­ti­nua­re la cor­sa a ridos­so del­le pri­me posi­zio­ni. La scor­sa sta­gio­ne in 2LI, le due for­ma­zio­ni si sono divi­se equa­men­te la posta in palio: la sfi­da d’an­da­ta alla Sport­pla­tz Trib­schen fu vin­ta dal Taver­ne per 0–4 gra­zie a una tri­plet­ta di Mele e alla rete di Peraz­zo. Il ritor­no in Tici­no, inve­ce, fu vin­to dai ros­so­ne­ri per 2–3. Di Mele e Capu­to le reti ticinesi.

Quat­tro pun­ti in quat­tro par­ti­te. L’i­ni­zio del Luga­no U21 nel Grup­po 6 di Secon­da Lega Inter­re­gio­na­le è sta­to più com­pli­ca­to del pre­vi­sto, ma i gio­va­ni bian­co­ne­ri sono pron­ti a lasciar­si il tur­bo­len­to avvio alle spal­le. Dopo il roton­do suc­ces­so per 6–0 con­tro lo Uni­ted Zurich, la trup­pa di ‘Nan­do’ Coci­ma­no ren­de­rà visi­ta doma­ni pome­rig­gio al Chur 97 di Knuth.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: