2L: dove può arrivare questo Morbio?

3 par­ti­te, 3 vit­to­rie. 12 gol fat­ti, 1 subi­to. Alzi la mano chi si sareb­be aspet­ta­to un ini­zio tan­to scop­piet­tan­te da par­te degli oran­ge di “Cic­cio” Righi. Pro­ba­bil­men­te in pochi tra gli appas­sio­na­ti e gli addet­ti ai lavo­ri avreb­be­ro pro­no­sti­ca­to un cam­mi­no tan­to net­to nel­le pri­me giornate.

Eppu­re guar­dan­do i risul­ta­ti otte­nu­ti nel­le pas­sa­te sta­gio­ni non ci si dovreb­be stu­pi­re. Il Mor­bio arri­va infat­ti da un set­ti­mo posto, a soli 3 pun­ti di distan­za dal podio, e da un quar­to posto nel­le ulti­me due sta­gio­ni. Attor­no ad una rosa sicu­ra­men­te pie­na di talen­to la socie­tà, nel nome del ds Cec­chet­to, ha sapu­to costrui­re una squa­dra che que­st’an­no può arri­va­re lontano.

A gio­ca­to­ri impor­tan­ti per la cate­go­ria come i vari Bel­ve­de­re, Cas­sen­ti e Fasa­na tra gli altri, gli oran­ge han­no rim­pol­pa­to la rosa con arri­vi di gran­dis­si­ma qua­li­tà. Per citar­ne alcu­ni pren­dia­mo da esem­pio Ase­ro e Mar­ja­no­vic. In tre par­ti­te i due han­no com­bi­na­to rispet­ti­va­men­te 6 e 3 gol. Sì ave­te let­to bene. Sui 12 gol segna­ti fin qui dagli oran­ge, ben 9 sono pas­sa­ti dai pie­di di que­sta cop­pia d’at­tac­co. Se a tut­to ciò aggiun­gia­mo un con­dot­tie­ro come Righi che da quan­do sie­de sul­la pan­chi­na del Mor­bio, nel cam­pio­na­to di secon­da lega, van­ta ben 29 vit­to­rie in 55 par­ti­te i con­ti sono pre­sto fatti.

Da qui nasce la doman­da del tito­lo: dove può arri­va­re que­sto Mor­bio? Da que­sto ini­zio la rispo­sta sem­bre­reb­be scon­ta­ta ma il cal­cio, si sa, è uno sport pie­no di sor­pre­se. La scor­sa sta­gio­ne insegna.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: