3L: L’Insubrica freme in vista del derby. Palombella: “Non molliamo”

C’è sempre una prima volta. Dopo la storica promozione in Terza Lega due stagioni fa, l’Insubrica del presidente Bianchi compie un passo ancora più grande e sbarca al Riva IV, teatro da una vita delle partite casalinghe del FC Chiasso. Il tutto – come vi avevamo accennato – in collaborazione con l’AS Maroggia in occasione del derby momò valevole per la quarta giornata di Terza Lega e nell’ambito dei festeggiamenti del 50esimo anniversario del club giallonero. Il fischio d’inizio è previsto per domani sera alle 20:45.

Il Maroggia approccia al match dopo la sconfitta per 0-2 contro l’Agno di settimana scorsa, mentre l’Insubrica di Palombella ha incassato tre sconfitte nei primi 270′ della stagione. Del momento no della sua squadra ne abbiamo parlato con mister Palombella.

“L’inizio – ci dice – è stato sicuramente negativo. Abbiamo incontrato squadre attrezzate, Ligornetto in primis. Sono state partite perse a causa di episodi a cui vanno aggiunti 4-5 infortuni rilevanti che speriamo di recuperare al più presto”.

E ancora: “Guardo il bicchiere mezzo pieno e penso che il campionato è ancora molto lungo. Non molliamo, questo è sicuro. Domani avremo il Maroggia, altra squadra di tutto rispetto e vediamo se riusciamo a compiere il riscatto”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: