Chiasso, Maccoppi “saluta”. Per Lupi è tutto fatto

Ste­fa­no Mac­cop­pi non è più l’al­le­na­to­re del Chias­so. La noti­zia era nel­l’a­ria da parec­chi gior­ni. O addi­rit­tu­ra mesi. Già, per­ché il ribal­to­ne sul­la pan­chi­na ros­so­blù era già pre­vi­sto con Mac­cop­pi che ha gui­da­to la squa­dra in atte­sa che Lupi sbri­gas­se tut­te le pra­ti­che burocratiche.

Ma per Mac­cop­pi non sarà un addio. L’or­mai ex alle­na­to­re del Chias­so con­ti­nue­rà a rive­sti­re il ruo­lo di diret­to­re tec­ni­co. Spif­fe­ri dal Riva IV — ripor­ta il mio­chias­so– dico­no che sia pro­prio Mac­cop­pi il sosti­tu­to di Immer­si alla gui­da del Team Ticino.

Il Chias­so, in que­sti gior­ni gui­da­to da Mis­so (vice di Lupi), è pron­to a ripar­ti­re dal­l’ex tec­ni­co del­la pri­ma­ve­ra del Milan.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: