2L: Arbedo splendida capolista. Ceriani e Santillo trascinano il Vedeggio. Sementina OK

È basta­ta una vit­to­ria con il mini­mo scar­to all’Arbedo di Manuel Rive­ra per pren­der­si la vet­ta in soli­ta­ria del cam­pio­na­to di Secon­da Lega. Com­pli­ce il mez­zo pas­so fal­so del Mor­bio nel der­by di que­sta mat­ti­na, i bian­co­ros­si guar­da­no tut­ti dall’alto al bas­so da soli. Sono cin­que su cin­que per Simu­nac e com­pa­gni, trion­fan­ti per 0–1 sul cam­po del Cade­naz­zo di Ber­ri­che. Il Cade­naz­zo incas­sa inve­ce il ter­zo KO in cin­que gare e rima­ne in terz’ultima posizione.

Tor­na al suc­ces­so il Semen­ti­na di Ange­lo Di Fede­ri­co. I neo­pro­mos­si non han­no sba­glia­to in casa con­tro il Rapid Luga­no di Schia­von e si sono aggiu­di­ca­ti i tre pun­ti con una bel­la vit­to­ria per 3–0. Secon­da vit­to­ria per capi­tan Tonel­li e com­pa­gni; quin­to KO del Rapid Luga­no che rima­ne a quo­ta zero punti.

Sor­ri­de e ne ha ben don­de anche il Vedeg­gio di mister Gial­lo­nar­do. I blau­gra­na han­no espu­gna­to per 0–2 un cam­po sto­ri­ca­men­te osti­co come la Pine­ta di Mag­gia. Deci­si­ve la reti di Ceria­ni e San­til­lo. Quar­to posto in soli­ta­ria per il Vedeg­gio; il Val­le­mag­gia rima­ne a sei pun­ti in classifica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: