2L: Balerna, parla Camilletti: “Dobbiamo e vogliamo arrivare in alto”

Con i suoi cam­bi repen­ti­ni cam­bi di rit­mo ha fat­to ammat­ti­re deci­ne e deci­ne di difen­so­ri avver­sa­ri. Bru­no Damian Camil­let­ti si è ripre­so il Baler­na nel der­by con­tro il Mor­bio andan­do a segno su puni­zio­ne. Il ‘fol­let­to’ argen­ti­no, 31 anni anco­ra da com­pie­re, ha ritro­va­to la via del gol per la pri­ma vol­ta in sta­gio­ne dopo i sei sigil­li del­la pas­sa­ta annata.

Out per infor­tu­nio con­tro l’Arbedo, Camil­let­ti ha sino­ra mes­so a refer­to 219’ di gio­co in quat­tro pre­sen­ze: due da tito­la­re e due da suben­tra­to. Con lui abbia­mo scam­bia­to due chiac­chie­re dopo il gol di set­ti­ma­na scor­sa. “Sono con­ten­to – dice a Labor­sport – di esse­re tor­na­to a fare gol in una par­ti­ta tan­to impor­tan­te come il derby”.

Abbia­mo chie­sto al jol­ly argen­ti­no dove può arri­va­re que­sto Baler­na, redu­ce da tre risul­ta­ti uti­li con­se­cu­ti­vi. “Sia­mo una squa­dra e un grup­po di qua­li­tà. Voglia­mo e dob­bia­mo arri­va­re a fare un cam­pio­na­to da pro­ta­go­ni­sti per chiu­de­re il più in alto pos­si­bi­le. Il nostro è un grup­po affia­ta­to con tut­te le poten­zia­li­tà per cre­sce­re ancora”.

“Obiet­ti­vi per­so­na­li? Voglio dispu­ta­re un buon cam­pio­na­to dan­do sem­pre il mas­si­mo per il Baler­na in ogni partita”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: