CL: Chiasso atteso all’esame GC

Non sarà un tur­no sem­pli­ce quel­lo che spet­ta al Chias­so di mister Lupi nell’imminente fine set­ti­ma­na di Chal­len­ge Lea­gue. I ros­so­blù, redu­ci da due scon­fit­te pesan­ti, sono atte­si al Letzi­gründ di Zuri­go per la sfi­da con­tro il GC, attua­le ter­za for­za del campionato.

Le “caval­let­te” e i tici­ne­si non si sfi­da­va­no in cam­pio­na­to dal 29 novem­bre 1992. I ros­so­blù, gui­da­ti da Clau­de Andrey, mili­ta­va­no anco­ra in Super Lea­gue e quel­la sfi­da finì 1–1 con reti di Far­geon per il Chias­so ed Elber per i biancoblù.

L’ultima sfi­da uffi­cia­le in ordi­ne cro­no­lo­gi­co, inve­ce, è più recen­te e risa­le al 16 otto­bre 2011. GC e Chias­so si sfi­da­ro­no in Cop­pa Sviz­ze­ra. La squa­dra di Rai­mon­do Pon­te fal­lì un cal­cio di rigo­re con Magnet­ti e incas­sò la rete del defi­ni­ti­vo 0–1 per mano di Pavlovic.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: