2L: Cadenazzo, Berriche: “Il Rapid non merita zero punti in classifica. Noi bravi a mettere in campo quanto provato”

Il Cade­naz­zo di Mau­ri­zio Ber­ri­che è final­men­te tor­na­to alla vit­to­ria. Nel­lo scon­tro con il Rapid Luga­no del wee­kend, i bel­lin­zo­ne­si si sono impo­sti per 0–1 gra­zie a una rete di Laman­na. Una rete che ha con­sen­ti­to a Ber­ri­che e tut­to l’am­bien­te Cade­naz­zo di tira­re un bel respi­ro di sollievo.

Que­ste le paro­le del tec­ni­co Ber­ri­che all’in­do­ma­ni del pre­zio­so suc­ces­so: “Abbia­mo gio­ca­to – dice – con­tro una squa­dra che non meri­ta sicu­ra­men­te zero pun­ti in clas­si­fi­ca. Det­to que­sto, per noi sono tre pun­ti fon­da­men­ta­li e meri­ta­ti per quan­to fat­to vede­re in cam­po. Pri­ma del­la par­ti­ta c’e­ra un po’ di pre­oc­cu­pa­zio­ne, ma i ragaz­zi sono sta­ti bra­vi ad affron­ta­re i 90′ con la giu­sta con­cen­tra­zio­ne e mentalità”.

E anco­ra: “A Cade­naz­zo sia­mo bra­vi a met­ter­ci pres­sio­ne anche quan­do non ser­ve. Ma lavo­ria­mo sicu­ra­men­te per miglio­ra­re anche que­sto aspet­to. Il clim è sere­no e la fre­quen­za agli alle­na­men­ti otti­ma. Sono dav­ve­ro con­ten­to del­la squa­dra che ho a dispo­si­zio­ne: anche quan­do cam­bia­no gli inter­pre­ti le idee riman­go­no le stes­se. I gio­ca­to­ri san­no cosa devo­no fare in cam­po e lo fan­no anche bene. Pro­va ne è l’a­zio­ne del gol, che pro­via­mo e ripro­via­mo in allenamento”.

Ma dove può miglio­ra­re que­sto Cade­naz­zo? “Nel gesti­re l’a­spet­to emo­ti­vo del­le par­ti­te per­ché que­sto riflet­te sul­la pre­sta­zio­ne e sul risul­ta­to. Il nostro obiet­ti­vo è rag­giun­ge­re la sal­vez­za il pri­ma pos­si­bi­le e in que­sto sen­so lavo­re­re­mo nel­le pros­si­me set­ti­ma­ne con la serie­tà di sem­pre e la leg­ge­rez­za che ser­ve sem­pre dopo gli allenamenti”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: