Coppa Ticino: Sorprese Arosio e Basso Ceresio. OK il Malcantone

Impre­sa del­l’A­ro­sio di mister Luca Gia­ni­naz­zi nei tren­ta­due­si­mi di Cop­pa Tici­no. Il club di Quin­ta Lega estro­met­te l’In­su­bri­ca (Ter­za Lega) di Palom­bel­la con un sec­co 5–2 che non lascia spa­zio a ulte­rio­ri inter­pre­ta­zio­ni. È sta­ta però la for­ma­zio­ne momò a por­tar­si avan­ti nel pun­teg­gio con la rete al set­ti­mo minu­to di Sci­co­lo­ne. L’A­ro­sio sfo­de­ra la rea­zio­ne sul fini­re del­la pri­ma fra­zio­ne: Coluc­ci e Bru­ma­na fir­ma­no la rimon­ta, ma la rete di Maki nei minu­ti di recu­pe­ro rimet­te tut­to in pari. Nel­la ripre­sa l’A­ro­sio allun­ga anco­ra con Bru­ma­na e Pisa­no. Tolo­ne (Insu­bri­ca) si va cac­cia­re per dop­pia ammo­ni­zio­ne e la for­ma­zio­ne loca­le met­te la paro­la fine alla con­te­sa con la tri­plet­ta per­so­na­le di Bru­ma­na. Insu­bri­ca eli­mi­na­to, Aro­sio sor­pren­den­te­men­te ai sedicesimi.

Pas­sa al pros­si­mo tur­no anche il Mal­can­to­ne (Secon­da Lega) di Omar Copel­li. In casa del­la Cam­pio­ne­se (Quar­ta Lega), i mal­can­to­ne­si han­no dovu­to suda­re le pro­ver­bia­li set­te cami­ce per ave­re la meglio su una for­ma­zio­ne ben schie­ra­ta in cam­po da mister Custo­dio. Il Mal­can­to­ne fa suo il tic­ket per i 16esimi gra­zie alle reti nel­l’ul­ti­mo quar­to d’o­ra di Mar­kaj e Spini.

Col­po gros­so anche del Bas­so Cere­sio (Quar­ta Lega) di mister Loren­zon, che estro­met­te il Ver­scio (Ter­za Lega) con un 3–1 meri­ta­to. Le reti val­se la qua­li­fi­ca­zio­ni al pros­si­mo tur­no di Cop­pa Tici­no por­ta­no le fir­me di Comen­dul­li, Tur­ca­to e un’au­to­re­te ospi­te. La squa­dra di Brog­gi­ni ha inu­til­men­te tro­va­re la rete del­la ban­die­ra al 93′ con Brunner.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: