Coppa Ticino: Balerna, Taverne 2 e Minusio vincono in rimonta

Il Baler­na di Simo­ne Pichier­ri acce­de sen­za pro­ble­mi ai 16esimi di fina­le di Cop­pa Tici­no. In casa del Cere­sio (Quar­ta Lega), i nero­blù strap­pa­no il bigliet­to per il pros­si­mo tur­no con un 1–4 in rimon­ta. Un’au­to­re­te di Albiz­za­ti ha per­mes­so al Cere­sio di por­tar­si avan­ti nel pun­teg­gio al ter­zo minu­to di gio­co. Camil­let­ti al 12′ ha però rista­bi­li­to tut­to in pari­tà. Poco dopo Bal­le­ri­ni fir­ma il 1–2, men­tre al 22esimo Gime­nez met­te in ghiac­cio la par­ti­ta con la rete del dop­pio van­tag­gio. La rete del defi­ni­ti­vo 1–4 arri­va al 77′ con Ser­ra su rigore.

Suc­ces­so in rimon­ta anche per il Taver­ne 2 (Ter­za) di Sal­va­to­re Lom­bar­do. In casa del Boglia Cadro (Quar­ta Lega), le aqui­le gial­lo­ne­re han­no vin­to per 2–4 dopo esse­re sta­ti sot­to due vol­te. Alla rete di Jakob al 2′ ha rispo­sto Roth, men­tre al nuo­vo van­tag­gio loca­le con Maf­fi il Taver­ne ha repli­ca­to con Gygax. Lo stes­so Gygax tro­va la dop­piet­ta per­so­na­le al 65′ e man­da avan­ti i gial­lo­ne­ri. Cetran­go­lo a 20′ dal­la fine fir­ma il 2–4 definitivo.

E vin­ce in rimon­ta anche il Minu­sio (Secon­da Lega) di Nico­lò. In casa del Semi­ne di Mar­ti­no Gigan­tel­li, i gial­lo­ne­ri si sono impo­sti per 1–3 gra­zie alle reti di Zanet­ti, Pie­ran­to­ni e Osma­ni che han­no vani­fi­ca­to la rete ini­zia­le di Miche­le Tundo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: