1LP: Bellinzona, ricominciare dalla fine

Arti­co­lo trat­to da ACBellinzona.ch

Gli ulti­mi 2 impe­gni in cam­pio­na­to non han­no cer­to cor­ri­spo­sto a pre­sta­zio­ni par­ti­co­lar­men­te bril­lan­ti, inu­ti­le negar­lo (anzi sareb­be con­tro­pro­du­cen­te). La real­tà più fre­sca, ovve­ro quel­la rela­ti­va alla fase fina­le del­la par­ti­ta di saba­to scor­so, è però con­tras­se­gna­ta da più spun­ti da por­re in evidenza.

Saba­to scor­so nel cor­so dell’ultimo quar­to d’ora di gio­co i ragaz­zi Gra­na­ta han­no sapu­to crear­si diver­se otti­me occa­sio­ni da rete. In quei fran­gen­ti la squa­dra ha dato dimo­stra­zio­ne pra­ti­ca di impor­tan­te deter­mi­na­zio­ne. Si trat­ta di una con­si­de­ra­zio­ne che vale anche per quan­to suc­ces­so in 3 degli ulti­mi 4 impe­gni uffi­cia­li. In cop­pa con­tro una squa­dra di 2 cate­go­rie supe­rio­ri un palo bef­far­do ben oltre il 90’ ha nega­to un pareg­gio più che meri­ta­to e mal­gra­do un dop­pio svan­tag­gio par­zia­le. 1 set­ti­ma­na dopo in tra­sfer­ta per tut­to il 2. tem­po i ragaz­zi Gra­na­ta han­no lot­ta­to al mas­si­mo e non si sono sco­rag­gia­ti nem­me­no di fron­te ad un por­tie­re in gior­na­ta di gra­zia come pure ad altri pal­lo­ni fini­ti con­tro i legni di soste­gno del­la por­ta avver­sa­ria, si è per­tan­to col­to una vit­to­ria par­ti­co­lar­men­te meri­ta­ta. Quin­di saba­to scor­so la sfe­ra non è fini­ta in fon­do al sac­co degli ospi­ti al Comu­na­le solo per­ché in cer­ti momen­ti il cal­cio rega­la (o sareb­be meglio dire: pro­pi­na) situa­zio­ni del genere.

Doma­ni i nostri benia­mi­ni saran­no chia­ma­ti a difen­de­re la maglia Gra­na­ta sul cam­po del­la 2a in clas­si­fi­ca, quel SC Brü­hl che ha 6 pun­ti in più. Nel cor­so degli ulti­mi 365 gior­ni non è capi­ta­to spes­so all’ACB di gio­ca­re in tra­sfer­ta con­tro una squa­dra così meglio piaz­za­ta (dif­fe­ren­za comun­que con­te­nu­ta). Ebbe­ne i colo­ri Gra­na­ta han­no sem­pre sapu­to affron­ta­re l’impegno con quel­lo slan­cio come pure con quel­le deter­mi­na­zio­ne, con­cen­tra­zio­ne e con­vin­zio­ne nei pro­pri mez­zi che per fini­re mol­to spes­so han­no per­mes­so l’ottenimento di risul­ta­ti di rilievo.

Lo slan­cio avu­to nei fina­li di par­ti­ta di cui sopra è tipi­co di una squa­dra ama­ta dai pro­pri tifo­si, anzi gra­zie anche alla pre­sen­za di fon­da­men­ta­le impor­tan­za dei pro­pri tifo­si doma­ni non potrà che scen­de­re in cam­po con quel­lo spi­ri­to che è asso­lu­ta­men­te di vita­le impor­tan­za per coglie­re risul­ta­ti posi­ti­vi come è nel­le pro­prie potenzialità.

• SC Brü­hl – ACB (11. tur­no 1LP 19–20), saba­to 05.10.19 ore 16:00 c/o Sta­dio Paul-Grü­nin­ger di San Gallo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: