4L: Lema e Pura, battete il cinque! Boglia sul podio

Continua a ritmi serrati il testa a testa in vetta al Gruppo 1 di Quarta Lega tra Pura e Lema. Le formazioni di Zaccariotto e Pedrini viaggiano a braccetto a punteggio pieno anche al termine della quinta giornata.

Il Pura ha steso il Bioggio in trasferta per 1-2. Dopo essere passati in svantaggio nelle battute iniziali del match, i gialloneri hanno rimontato e fatto loro i tre punti grazie alle reti di Sulmoni e Storni. Vittoria con il medesimo risultato per il Lema. In casa contro il Rovio, gli uomini di Pedrini si sono imposti per 2-1 grazie ai sigilli di Marcoli e Shala. Di Petrovic su rigore la rete della bandiera dei biancorossi.

Il Boglia Cadro di Pignatiello riporta la Campionese sulla terra. Dopo due roboanti successi negli scorsi turni di campionato, i gialloblù sono stati sconfitti con un pesante. 5-0 dal Boglia, ancora al terzo posto in classifica. Fondamentale vittoria del Breganzona nell’anticipo del venerdì in casa dello Stabio. Dopo una partita combattuta, i gialloblù hanno strappato i tre punti vincendo per 2-1. La squadra di Lazzaroni occupa la quarta posizione in coabitazione con il Ceresio.

Ceresio che non ha concesso sconti al fanalino di coda Gravesano-Bedano. I biancorossi hanno superato i bianconeri per 3-0 grazie a una doppietta di Gregorio e alla rete di Marredda. Terza vittoria stagionale in campionato per il Basso Ceresio di Enrico Lorenzon. I giallorossi hanno steso 3-0 lo Stella Capriasca con una doppietta di Comendulli e la rete di Vanoli.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: