2L: Il Castello ferma il Malcantone

Dopo la net­ta vit­to­ria in cop­pa Tici­no, il Castel­lo di Ame­deo Ste­fa­ni ha ospi­ta­to il Mal­can­to­ne di Copel­li. Una vit­to­ria del­le capret­te avreb­be per­mes­so ai momò di recu­pe­ra­re ter­re­no, visto anche il pareg­gio del­l’Ar­be­do. D’al­tro can­to, vin­cen­do, il Mal­can­to­ne avreb­be rag­giun­to la squa­dra del pon­te in cima alla clas­si­fi­ca.

Nel pri­mo tem­po par­to­no meglio gli ospi­ti che nei pri­mi 10 minu­ti han­no ben 3 occa­sio­ni da gol che però non ven­go­no sfrut­ta­te. Il Castel­lo vie­ne fuo­ri e ini­zia a maci­na­re gio­co e su puni­zio­ne, dopo un bat­ti e ribat­ti, San­til­lo tro­va il gol che por­ta in van­tag­gio i suoi. Van­tag­gio che dura poco per­ché dal­l’al­tra par­te Memaj spiaz­za il por­tie­re loca­le su cal­cio di rigo­re e rista­bi­li­sce la pari­tà.

Nel secon­do tem­po il Castel­lo e il Mal­can­to­ne gio­ca­no una bel­la par­ti­ta con occa­sio­ni da una par­te e dal­l’al­tra ma il risul­ta­to non si sbloc­ca, 1–1 il risul­ta­to fina­le e un pun­to cia­scu­no per entram­be.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: