1L: Paradiso, Lanza: “Voglia e motivazione hanno fatto la differenza”

Andrea Lanza è un allenatore felice. Il suo Paradiso è riuscito a superare in trasferta una squadra rognosa come il Thalwil. “La trasferta di Thalwil – ci dice – era molto importante quanto difficile. Volevamo tornare con i punti e siamo stati bravi ad interpretare al meglio l’incontro. Giocando su un campo non in ottime condizioni, la squadra si è subito adattata al terreno, trovando le soluzioni migliori per affrontare la partita”.

“Nel primo tempo siamo stati più presenti nella loro metà campo, sfruttando le corsie laterali. Qualche nostro errore in costruzione e la buona pressione avversaria, ha poi permesso al Thalwil di ripartire ottimamente in un paio di occasioni ma sia loro che noi non abbiamo creato vere e proprie palle gol”.

E ancora: “Nella ripresa il Thalwil ha iniziato meglio e nei primi 10’ era costantemente nella nostra metà campo, ma superata ottimamente questa prima parte, la squadra ha ripreso terreno, andando vicino al gol con Florio che da fuori area ha preso asta su un gran tiro, complice anche la decisiva devozione del portiere. Il vantaggio è arrivato qualche minuto dopo con un grande combinazione sul breve Giunti-Iaconis-Giunti-Becchio, dove quest’ultimo ha poi appoggiato in porta. E 10’ minuti dopo, Iaconis salta il suo diretto avversario e serve Vago in area, il quale controlla per poi calciare con sicurezza in porta per il raddoppio. Negli ultimi 5’ più recupero non ci sono più state occasioni importanti”.

“In generale, vincere fuori casa non è mai facile soprattutto in un campionato equilibrato come quest’anno. Ma i giocatori hanno davvero dato tutto, sacrificandosi e lottando per la squadra! La motivazione e la voglia di mettere un tesselo in più al nostro percorso hanno fatto la differenza. Chi è subentrato ha dato l’energia in più necessaria per portare a casa l’incontro. Sappiamo che il percorso è ancora lungo e c’è tanto da lavorare, ma questo è sicuramente un passo importante che ci fa bene.
Dal prossimo allenamento inizieremo a preparare la partita in casa di domenica”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: