3L: Doppio Piffaretti e Pargalia firmano il ritorno al successo del Riva

Il Riva di Ste­fa­no Lip­p­mann tor­na al suc­ces­so in Ter­za Lega. Nell’importante sfi­da in otti­ca sal­vez­za in casa dei Caras­se­si di Cola­trel­la, i “Gla­dia­to­ri del Lago” si met­to­no alle spal­le l’amara scon­fit­ta di mer­co­le­dì con­tro il Ran­ca­te con un 2–3 in rimon­ta figlio di una gran­de rea­zio­ne nel finale.

Eppu­re, la stra­da sem­bra­va aver­la spia­na­ta Fran­ce­sco Par­ga­lia al quin­to minu­to di gio­co: il difen­so­re cen­tra­le ospi­te è il più lesto di tut­ti sugli svi­lup­pi di un cal­cio d’angolo e insac­ca il tra­ver­so­ne con un chi­rur­gi­co sini­stro. Dopo il van­tag­gio, i gial­lo­blù si sie­do­no sugli allo­ri e al 29esimo incas­sa­no l’1–1 a fir­ma di Longhi.

Nel­la ripre­sa i padro­ni di casa si por­ta­no avan­ti nel pun­teg­gio con un col­po di testa di Rec­ce sugli svi­lup­pi di un cal­cio d’angolo. A dodi­ci minu­ti dal­la fine Pif­fa­ret­ti fina­liz­za al meglio un’azione stu­dia­ta dal­la destra e rimet­te tut­to in parità.

Quan­do sem­bra­va tut­to scrit­to ecco il col­po di sce­na. Al 92esimo Pif­fa­ret­ti lascia par­ti­re un silu­ro che non lascia scam­po al por­tie­re per il 2–3 fina­le. Ter­zo suc­ces­so per il Riva di Lip­p­mann che sale al deci­mo posto in clas­si­fi­ca. Nona scon­fit­ta in 10 gare, inve­ce, per i bellinzonesi.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: