Bellinzona, Jemmi jà! Lo Stade Nyonnais apre un mini-campionato

A Bel­lin­zo­na è fini­ta l’e­ra Jaco­bac­ci. Dal­le par­ti del Comu­na­le si è scel­to di segui­re la stra­da del­la razio­na­li­tà deci­den­do di riman­da­re l’as­sun­zio­ne del post-Jaco­bac­ci duran­te l’in­ver­no e più pre­ci­sa­men­te dopo la fine del giro­ne d’an­da­ta.

Dopo la con­vin­cen­te vit­to­ria con il Sion U21, i gra­na­ta ini­zia­no ora un mini-cam­pio­na­to di tre par­ti­te. Sarà Vale­rio Jem­mi a con­dur­re il Bel­lin­zo­na da qui al giro di boa. Una scel­ta, quel­la del­la diri­gen­za gra­na­ta – intel­li­gen­te che pre­mia in qual­che modo anche il duro lavo­ro svol­to da Jem­mi nel decen­nio in cui ha rico­per­to la cari­ca di respon­sa­bi­le del set­to­re gio­va­ni­le.

Jem­mi è vero­si­mil­men­te desti­na­to poi a lascia­re spa­zio all’al­le­na­to­re del futu­ro, quel­lo che in linea teo­ri­ca avrà il com­pi­to di amal­ga­ma­re il Bel­lin­zo­na in que­sti mesi per poi ten­ta­re l’as­sal­to alla Chal­len­ge Lea­gue dal­la pros­si­ma sta­gio­ne.

Che Bel­lin­zo­na tro­ve­rà il pros­si­mo alle­na­to­re? Dipen­de­rà parec­chio anche dal mini tor­neo con cui sarà con­fron­ta­to Jem­mi. Magnet­ti e com­pa­gni rice­ve­ran­no la visi­ta del­lo Sta­de Nyon­nais dome­ni­ca al Comu­na­le (14:30), set­ti­ma­na pros­si­ma sarà il tur­no del­l’Y­ver­don capo­li­sta e che cor­re a rit­mo sfre­na­to ver­so la cadet­te­ria, men­tre l’an­da­ta si chiu­de­rà in casa con­tro il Köniz. Pote­va esser­ci calen­da­rio miglio­re, è vero. Ma non è in que­ste occa­sio­ni che si misu­ra la rea­le for­za di una squa­dra? E allo­ra – per dir­lo alla napo­le­ta­na – Jem­mi jà!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: