4L: Rallenta il Boglia; dilaga il Locarno

Lo Stel­la Capria­sca di mister Batlak tira un bel respi­ro di sol­lie­vo. I bian­co­ros­si han­no scon­fit­to con un sec­co 1–5 il fana­li­no di coda Biog­gio nel recu­pe­ro infra­set­ti­ma­na­le dispu­ta­to ieri. Vit­to­ria che per­met­te agli ‘stel­la­ti’ di por­tar­si a quo­ta 12 pun­ti e inse­ri­re del­le ras­si­cu­ran­ti distan­ze di sicu­rez­za dai bas­si fon­di.

Ral­len­ta la cor­sa la capo­li­sta del Grup­po 1 di Quar­ta lega Boglia Cadro. La com­pa­gi­ne di Pigna­tiel­lo è sta­ta costret­ta al pari da un buon Bas­so Cere­sio di Enri­co Loren­zon (2–2). Boglia sem­pre al coman­do del­la clas­si­fi­ca con due pun­ti di van­tag­gio dal Bre­gan­zo­na.

Dila­ga il Locar­no nel Grup­po 2. Gli uomi­ni di Fri­go­mo­sca han­no otte­nu­to la nona vit­to­ria in altret­tan­te par­ti­te nel recu­pe­ro di ieri in casa del Giu­bia­sco. Bian­che Casac­che trion­fan­ti per 1–7 gra­zie alle dop­piet­te di Neve­lin, Tore­sa­ni e Calo­ge­ro a cui si aggiun­ge un’autorete. Di Per­ri la sola rete del Giu­bia­sco.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: