SL: Lugano bello, concreto e cinico a Thun. Tre punti d’oro

Tre pun­ti pesan­tis­si­mi. E meri­ta­tis­si­mi. Il Luga­no di Mau­ri­zio Jaco­bac­ci vin­ce per la secon­da vol­ta nel­le ulti­me tre par­ti­te di Super Lea­gue e comin­cia a pren­de­re van­tag­gio dal­la linea rossa.

I bian­co­ne­ri han­no scon­fit­to per 0–3 il fana­li­no di coda Thun gra­zie alla pro­dez­za di Ara­to­re, all’in­zuc­ca­ta di Dapre­la e alla rete di Bot­ta­ni. Quar­ta affer­ma­zio­ne sta­gio­na­le per i tici­ne­si che sal­go­no al set­ti­mo posto in classifica.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: