La 2LI ai raggi X: Novazzano, una piacevole sorpresa

Una pri­ma par­te di cam­pio­na­to da favo­la, una secon­da par­te in calan­do ma comun­que in linea con le atte­se di ini­zio sta­gio­ne. Il Novaz­za­no di Gioe­le Cro­ci Tor­ti e Osman Cava­so­glu è una del­le pro­ta­go­ni­ste indi­scus­se del Grup­po 4 di Secon­da Lega Inter­re­gio­na­le. Con i due mister momò abbia­mo fat­to il pun­to del­la situa­zio­ne al ter­mi­ne del giro­ne d’an­da­ta.

Gioe­le, Osman: che voto date al vostro Novaz­za­no?

“Al nostro Novaz­za­no dia­mo un bel 6.5 abbon­dan­te. Che secon­do noi è la giu­sta media tra un ini­zio al dì sopra sicu­ra­men­te del­le aspet­ta­ti­ve ini­zia­li e un fina­le dove sicu­ra­men­te pote­va­mo fare qual­co­sa in più. Ma sicu­ra­men­te sia­mo sod­di­sfat­ti di quan­to fat­to nel­la pri­ma metà di sta­gio­ne”.

Vi aspet­ta­va­te una pri­ma par­te di sta­gio­ne così posi­ti­va?

“Come det­to pri­ma sicu­ra­men­te l’i­ni­zio ci ha sor­pre­so in quan­to non ci aspet­ta­va­mo un ini­zio di sta­gio­ne così impor­tan­te da par­te nostra. For­se un ini­zio così posi­ti­vo fa vede­re un fina­le più nega­ti­vo di quel­lo che è”.

Tre agget­ti­vi per descri­ve­re il Novaz­za­no?

“Coin­vol­gen­te, paz­zo e posi­ti­vo”.

Dove deve inter­ve­ni­re la socie­tà nel mer­ca­to inver­na­le?

“Attual­men­te non abbia­mo nume­ri­ca­men­te dei ruo­li sco­per­ti. Ma sicu­ra­men­te se capi­te­ran­no del­le buo­ne oppor­tu­ni­tà per­ché no. Sicu­ra­men­te se c’è la pos­si­bi­li­tà di miglio­ra­re la rosa ver­rà pre­sa in con­si­de­ra­zio­ne l’op­por­tu­ni­tà indif­fe­ren­te­men­te dal ruo­lo”.

Vi sie­te già fat­ti un’i­dea di chi può vin­ce­re il cam­pio­na­to?

“Sicu­ra­men­te sono sor­pre­so dal­la con­ti­nui­tà che ha avu­to il Wil­li­sau e dal­la clas­si­fi­ca del Emmen­brüc­ke che da quel­lo che ho visto ha qua­li­tà per sta­re con le pri­me ma ha per­so ter­re­no visto il ren­di­men­to ester­no. Ma le squa­dre che han­no qual­co­sa in più sono Men­dri­sio e Rot­kreuz. Quin­di..”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: