Terza Lega, tutte le statistiche del Gruppo 1

È probabilmente il campionato più avvincente dell’intero panorama calcistico ticinese. Stiamo parlando del Gruppo 1 di Terza Lega che, al termine del girone d’andata, vede in testa l’outsider Ligornetto (neopromosso) e le due corazzate Agno e Collina d’Oro, tutte in vetta con 33 punti e distanti solo quattro lunghezze dal Rancate.

Gli allenatori

Partiamo da una curiosità: tutti i 14 allenatori che hanno iniziato la stagione in sella alle rispettive panchine sono rimasti al loro posto. Salvo clamorosi colpi di scena nella pausa invernale, dunque, regnerà la stabilità anche con l’inizio della seconda parte di stagione. Sono, ovviamente, Omar Balmelli (Collina), Davide Riva (Agno) e Andrea Ravani (Ligornetto) gli allenatori più vincenti del girone d’andata con l’84% di partite vinte. Davide Palombella con il suo Insubrica sono, al momento, l’unica squadra a non aver ancora assaporato il dolce gusto dei tre punti.

Valanghe di gol, fatti e subiti

Si è segnato a valanga nel Gruppo 1 di Terza Lega. L’Agno è la squadra con più reti all’attivo. In 13 giornate, i biancorossi sono riusciti a collezionare la bellezza di 53 reti per una media di ben più di quattro reti ogni 90’. Segue il Collina di Balmelli con 48 reti (3.69 a partita). Nel “campionato delle altre” spiccano Ligornetto (2.69 di media), Rancate (2.50), Lusiadas e Riva (2.15). Nessuno ha invece subito meno reti del Collina che con solo 8 gol incassati si piazza al comando della classifica riservata alla miglior difesa. Seguono Ligornetto (9) e Rancate (13).

CLICCA QUI PER L’ARTICOLO COMPLETO

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: