2L: Ascona, Dos Santos: “Arrivano in quattro. In attacco dobbiamo fare di più”

L’Asco­na di mister Dos San­tos sta con­tan­do i gior­ni in vista del­la ripre­sa degli alle­na­men­ti. Alle­na­men­ti che – come con­fer­ma­to­ci dal­lo stes­so alle­na­to­re – ripren­de­ran­no lune­dì 27 gen­na­io, “meteo per­met­ten­do”. “Mi man­ca – ci dice il mister – la com­pe­ti­zio­ne, il fasci­no del­le par­ti­te: mi pia­ce tut­ta la ten­sio­ne che accom­pa­gna la gara”.

Duran­te la pre­pa­ra­zio­ne inver­na­le, Dos San­tos met­te­rà l’ac­cen­to “sul­la fase offen­si­va. Abbia­mo spre­ca­to trop­pe occa­sio­ni e sia­mo sta­ti puni­ti nel pun­teg­gio. È anche vero che non dob­bia­mo tra­scu­ra­re tut­to il resto”.

In casa Asco­na il mer­ca­to è in fer­men­to. In via di uffi­cia­liz­za­zio­ne ci sono “quat­tro gio­ca­to­ri, che aspet­tia­mo a comu­ni­ca­re fin­ché apre uffi­cial­men­te il mer­ca­to. In usci­ta c’è solo Buo­no che è anda­to a Taver­ne. Alcu­ni casi li sta inve­ce risol­ven­do il nostro DS Pero Nedo­klan”.

L’A­sco­na si pre­pa­re­rà alla Secon­da Lega con le ami­che­vo­li del 9 feb­bra­io con­tro il Ravec­chia e del 14 feb­bra­io con­tro il Semi­ne. Se il tem­po lo per­met­te­rà “dovrem­mo gio­ca­re anche con­tro Mon­te Caras­so, Sol­du­no e Gor­do­la”.

L’al­le­na­to­re del­l’A­sco­na ci par­la di obiet­ti­vi: “Il nostro obiet­ti­vo – con­clu­de – è quel­lo di fare un cam­pio­na­to tran­quil­lo”. Tra­dot­to, “cen­tra­re 25/27 pun­ti”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: