2L: Ascona, Dos Santos: “Arrivano in quattro. In attacco dobbiamo fare di più”

L’Ascona di mister Dos Santos sta contando i giorni in vista della ripresa degli allenamenti. Allenamenti che – come confermatoci dallo stesso allenatore – riprenderanno lunedì 27 gennaio, “meteo permettendo”. “Mi manca – ci dice il mister – la competizione, il fascino delle partite: mi piace tutta la tensione che accompagna la gara”.

Durante la preparazione invernale, Dos Santos metterà l’accento “sulla fase offensiva. Abbiamo sprecato troppe occasioni e siamo stati puniti nel punteggio. È anche vero che non dobbiamo trascurare tutto il resto”.

In casa Ascona il mercato è in fermento. In via di ufficializzazione ci sono “quattro giocatori, che aspettiamo a comunicare finché apre ufficialmente il mercato. In uscita c’è solo Buono che è andato a Taverne. Alcuni casi li sta invece risolvendo il nostro DS Pero Nedoklan”.

L’Ascona si preparerà alla Seconda Lega con le amichevoli del 9 febbraio contro il Ravecchia e del 14 febbraio contro il Semine. Se il tempo lo permetterà “dovremmo giocare anche contro Monte Carasso, Solduno e Gordola”.

L’allenatore dell’Ascona ci parla di obiettivi: “Il nostro obiettivo – conclude – è quello di fare un campionato tranquillo”. Tradotto, “centrare 25/27 punti”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: