3L: Riva, il ‘pres’ Vassalli: “Ci sono qualità e potenzialità”

Il Riva di Ste­fa­no Lip­p­mann è pron­to a ripren­de­re gli alle­na­men­ti in vista del giro­ne di ritor­no. Il con­to alla rove­scia è, dun­que, ter­mi­na­to. Sta­se­ra i gial­lo­blù si ritro­ve­ran­no per la pri­ma ses­sio­ne del­la pre­pa­ra­zio­ne inver­na­le, alla qua­le dovreb­be­ro par­te­ci­pa­re anche i nuo­vi inne­sti Anto­ni­no e Lopa.

Del FC Riva, del suo giro­ne d’andata e di tan­to alto ne abbia­mo par­la­to con il pre­si­den­te Gior­gio Vas­sal­li.

‘Pres’, che voto dai alla tua squa­dra in que­sta pri­ma par­te di sta­gio­ne?

“Non sono abi­tua­to a far­lo, ma pen­so che le emo­ti­con espri­me­reb­be­ro meglio i miei giu­di­zi in meri­to all’an­da­men­to del­la squa­dra nel giro­ne di anda­ta. Uti­liz­ze­rei la fac­ci­na arrab­bia­ta che sbuf­fa per le tan­te inge­nui­tà e cali di carat­te­re che ci han­no fat­to per­de­re pun­ti pre­zio­si asso­lu­ta­men­te a por­ta­ta di mano, men­tre uti­liz­ze­rei una fac­ci­na semi­se­ria, ma ammic­can­te al sor­ri­so, per l’an­da­men­to gene­ra­le. Ci sono poten­zia­li­tà e qua­li­tà, solo par­zial­men­te espres­se, che mi fan­no comun­que guar­da­re con fidu­cia al futu­ro”.

Hai visto un Riva diver­so rispet­to alla pas­sa­ta sta­gio­ne?

“Si, il Riva di que­sta secon­da sta­gio­ne in ter­za lega sta len­ta­men­te cam­bian­do pel­le e pren­den­do con­sa­pe­vo­lez­za dei pro­pri mez­zi. For­se non ha anco­ra acqui­si­to la com­pat­tez­za del grup­po che ave­va vin­to il cam­pio­na­to due anni fa, ma con­ta su di una cifra tec­ni­ca più ele­va­ta anche solo rispet­to alla squa­dra del­lo scor­so anno.”

In cosa deve anco­ra miglio­ra­re?

“Nel repar­to difen­si­vo, sen­za dub­bio, si può fare mol­to meglio e dob­bia­mo tro­va­re qua­li­tà e con­ti­nui­tà. Que­sto è l’im­pe­ra­ti­vo per il giro­ne di ritor­no”

Due acqui­sti mira­ti: arri­ve­rà altra gen­te?

“Non lo esclu­dia­mo, ma solo se tro­ve­re­mo gio­ca­to­ri fun­zio­na­li al nostro gio­co e desi­de­ro­si di inte­grar­si nel­l’am­bien­te”

Come descri­ve­re­sti Riva con tre agget­ti­vi?

“Puro, sano, pas­sio­na­rio”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: