Off Topic: sport mondiale in lutto, addio a Kobe Bryant

La noti­zia è di quel­le da bri­vi­di. L’ex stel­la dei Lakers e leg­gen­da del­l’N­BA Kobe Bryant è mor­to in un inci­den­te sul suo eli­cot­te­ro pri­va­to in Cali­for­nia.

Secon­do le pri­me rico­stru­zio­ni l’e­li­cot­te­ro su cui si tro­va­va il ‘Mam­ba’ insie­me ad altre 4 per­so­ne avreb­be pre­so fuo­co e si sareb­be schian­ta­to a ter­ra. Nul­la da fare per nes­su­no degli occu­pan­ti per i qua­li i vigi­li del fuo­co non han­no potu­to fare altro che con­sta­tar­ne il deces­so.

Nato nel 1978, Kobe era cre­sciu­to in Ita­lia pri­ma di fare ritor­no negli Sta­ti Uni­ti dove si è affer­ma­to come uno dei gio­ca­to­ri di basket più for­ti e vin­cen­ti di tut­ti i tem­pi. Con la maglia dei Lakers, Kobe ha vin­to 5 tito­li NBA e due ori olim­pi­ci con la nazio­na­le sta­tu­ni­ten­se.

Nel 2016 il riti­ro dal basket, dopo parec­chi infor­tu­ni e una gara d’ad­dio spet­ta­co­la­re, con­di­ta da 60 pun­ti con­tro gli Utah Jazz.

Il mon­do inte­ro pian­ge la scom­par­sa di uno degli atle­ti più rap­pre­sen­ta­ti­vi del­lo sport inter­na­zio­na­le. Dif­fi­ci­le, per tut­ti, tro­va­re le paro­le per scri­ve­re e nar­ra­re tra­ge­die simi­li. Ciao ‘Mamba’…ora le tue schiac­cia­te sono leg­gen­da per dav­ve­ro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: