Lugano in casa, Chiasso fuori. Il weekend delle ticinesi

Il Luga­no di Mau­ri­zio Jaco­bac­ci è pron­to a tor­na­re in cam­po per la pri­ma dispu­ta casa­lin­ga del 2020. I bian­co­ne­ri, redu­ci dal­la scon­fit­ta matu­ra­ta sul cam­po del San Gal­lo la scor­sa set­ti­ma­na, affron­te­ran­no il Neu­cha­tel Xamax doma­ni a Cor­na­re­do alle 19:00.

Una sfi­da impor­tan­te che i tici­ne­si dovran­no affron­ta­re con il giu­sto spi­ri­to per distac­car­si ulte­rior­men­te dal­la zona di bas­sa clas­si­fi­ca. Per di più, ai ros­so­ne­ri man­che­ran­no ben tre gio­ca­to­ri per squa­li­fi­ca. Aspet­to che potreb­be anche anda­re a bene­fi­cio degli uomi­ni di Jaco­bac­ci. C’è anche un tabù da sfa­ta­re: il Luga­no non ha mai vin­to con­tro i castel­la­ni nel­le ulti­me sei sfi­de di cam­pio­na­to. L’u­ni­ca vit­to­ria risa­le alla sta­gio­ne scor­sa nel match di Cop­pa Sviz­ze­ra.

Atten­zio­ne altis­si­ma in casa Chias­so. I ros­so­blù gui­da­ti da Lupi si reche­ran­no dome­ni­ca pome­rig­gio in casa del Win­ter­thur per con­ti­nua­re la rin­cor­sa alla sal­vez­za. Dopo l’ot­ti­mo pareg­gio inter­no con­tro il più quo­ta­to GC, la ban­da momò non può con­ce­der­si il lus­so di lascia­re pun­ti per stra­da. Appun­ta­men­to dome­ni­ca pome­rig­gio (15:00) in casa del Win­ty per bat­te­re un avver­sa­rio che il Chias­so non sten­de dal 28 set­tem­bre 2018.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: