Minifootball: Triplo Santos manda in fuga i Luso MFC

Agli Azzur­ri il big Match del­la SMF Pre­mie­re Lea­gue — Cukic 2.0

Azzur­ri MFC vs. Senior Utd. 3–1
Arb. Zla­t­ko Cukic
Ore 19.00 — T11 Sport Arena

Goals:
Fran­co Pana­rel­li (Senior Utd.)
Rosa­rio Padua­no (Azzur­ri MFC)
Jona­than Mele (Azzur­ri MFC)
Fran­ce­sco Man­tia ((Azzur­ri MFC)

Gli Azzur­ri MFC con Fran­ce­sco Man­tia al timo­ne espu­gna­no il T11 Sport Are­na e i Senior Utd. dove Fran­co Pana­rel­li cer­ca cen­tran­do nuo­va­men­te il ber­sa­glio, in vano deve far accet­ta­re il pri­mo big match vin­to dagli Azzur­ri MFC.
3 pun­ti che fan­no bene al mora­le e per­met­to­no di por­tar­si nel­le pri­me file del Campionato.
Davi­de Ciof­fi: Noi dob­bia­mo rin­gra­zia­re gli spon­sor che seguo­no il pro­get­to e la dedi­zio­ne mes­sa in cam­po dai ragaz­zi. Davi­de Ciar­do: Feli­ce di met­te­re in valo­re un grup­po del gene­re. Sono due anni di lavo­ro con Ciof­fi e i risul­ta­ti comin­cia­no a vedersi.
Nota posi­ti­va: Rien­tro nel­le file SMF, di un arbi­tro inter­na­zio­na­le di fama mon­dia­le, Zla­t­ko Cukic, un arbi­tro che cal­ca i cam­pi del Tici­no da oltre 30 anni. Cukic uffi­cial­men­te debut­ta nel big match del Cam­pio­na­to e por­ta a ter­mi­ne un par­ti­ta osti­ca con la pro­fes­sio­na­li­tà che lo con­trad­di­stin­gue. Ben­ve­nu­to nel Mini­foot­ball a Zla­t­ko Cukic.

I “Never” espu­gna­no il Ber­na­beu tici­ne­se. Dop­piet­ta del bom­be­ro­ne Pao­lo D’Alessandro

Barça Tici­no vs. Never For­get 3–4
T11 Sport Arena
Ore 19.30

Goals:
1x Josef Tam­bè (Never Forget)
2x Pao­lo D’Alessandro (Never Forget)
1x Davi­de … (Never Forget)
1x André Gomez (Barça Ticino)
1x Ale­xan­der Fioc­chet­ta (Barça Ticino)
1x Andrea Luca (Barça Ticino)
I “Never” espu­gna­no il Ber­na­beu tici­ne­se ai dan­ni del Barça Tici­no. Debut­to di un nuo­vo can­di­da­to arbi­tro nel­le file del Mini­foot­ball, Bru­no Viei­ra, can­di­da­to FTC
nel­le file dei Jogaleros.

La paro­la all’Arbitro, Bru­no Viei­ra: espe­rien­za nuo­va, sono abi­tua­to ad anda­re in goal, più che fischiar­li, scher­zi a par­te sono con­ten­to, farò teso­ro dei con­si­gli rice­vu­ti, dicen­do la veri­tà è un altra cosa gio­ca­re o, direi meglio, arbi­tra­re il Mini­foot­ball, mi met­to a dispo­si­zio­ne e rin­gra­zio la SMF per aver cre­du­to in me.

Samuel D’Anna, Lea­der indi­scus­so dei “Never”; “Abbia­mo vin­to dedi­chia­mo la vit­to­ria alla squa­dra, un grup­po che di set­ti­ma­na in set­ti­ma­na sta cre­scen­do. Devo dire il Bom­ber, Pao­lo D’Alessandro va sem­pre a segno, anche oggi dop­piet­ta, a ruo­ta libe­ra anche il miti­co Josef Tam­bè: “Impor­tan­te la rete di Davi­de.…. per una vit­to­ria impor­tan­te, tre pun­ti che dan­no mora­le. Ci godia­mo il momento”.

I Barça Tici­no: “Noi uscia­mo per­den­do que­sta gara impor­tan­te, si vin­ce o si impa­ra que­sto è lo Sport”. Danie­le Macha­do, diri­gen­te del­la Pena del Barça in Tici­no: “spe­ria­mo di goder­ci una vit­to­ria del nostro  Barçe­lo­na, e di rifar­ci già dal­la pros­si­ma di cam­pio­na­to. Ono­re ai vin­ci­to­ri. Com­pli­men­ti a Viei­ra per la dire­zio­ne di gara.

Tri­plet­ta di Ricar­do San­tos. Luso MFC sem­pre più in fuga SMF Pre­mie­re Lea­gue 2019/20

LUSO MFC vs. SOPRACENERI MFC 6–0
Ore 21.00
Arb. Zla­t­ko Cukic

Goal
3x Ricar­do Santos
2x Bru­no Vieira
1x Hélio Matos

Par­ti­ta gio­ca­ta da un otti­mo LUSO, con Jai­me Car­va­lho, lea­der dei lusi­ta­ni. Tri­plet­ta del­l’in­fal­li­bi­le Ricar­do San­tos, che va a segno, con la dop­piet­ta di Bru­no Viei­ra, e il goal di Hélio Matos. Mol­to Fair Play in campo.

Otti­ma la gestio­ne del diret­to­re di gara, que­ste le paro­le del Lea­der sopra­ce­ne­ri­no, lo stes­so Jona­than Visciot­ti a fine gara, ha stret­to la mano ai lusi­ta­ni a e pur per­den­do pos­sia­mo dire: “di aver potu­to gio­ca­re con­tro un grup­po di ami­ci, que­sto sia­mo den­tro e fuo­ri dal cam­po”. Dai lusi­ta­ni, Ricar­do San­tos, la sti­ma è reci­pro­ca, cer­chia­mo di dare il mas­si­mo. Rispet­tia­mo tut­ti e dia­mo il meglio di noi, sempre

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: