Coronavirus, Lugano e Chiassi fermi fino (almeno) al 13 marzo!

I cam­pio­na­ti di Super e Chal­len­ge Lea­gue resta­no fer­mi cau­sa coro­na­vi­rus. Lo ha spie­ga­to la SFL in una nota spie­gan­do che “i 20 club han­no deci­so di pro­se­gui­re con la pau­sa fino (alme­no) al 13 mar­zo, data del­la pros­si­ma riu­nio­ne straor­di­na­ria”.

“Oggi, la SFL e i suoi 20 club han­no discus­so inten­si­va­men­te e han­no deci­so di sospen­de­re i cam­pio­na­ti alme­no fino al 23 mar­zo. Così, dopo la 24esima gior­na­ta, anche la 25esima, la 26esima e la 27esima gior­na­ta sono rin­via­te a date da sta­bi­lir­si. Sot­toin­te­so che se le auto­ri­tà non pro­lun­ghe­ran­no le restri­zio­ni oltre il 15 mar­zo, il cam­pio­na­to ripar­ti­rà rego­lar­men­te e in manie­ra abi­tua­le”.

“L’op­zio­ne di orga­niz­za­re dei match a por­te chiu­se è sta­ta pre­sa in con­si­de­ra­zio­ni, ma i club han­no rite­nu­to di rifiu­tar­la per ragio­ni eco­no­mi­che”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: