Coronavirus, Lugano e Chiassi fermi fino (almeno) al 13 marzo!

I campionati di Super e Challenge League restano fermi causa coronavirus. Lo ha spiegato la SFL in una nota spiegando che “i 20 club hanno deciso di proseguire con la pausa fino (almeno) al 13 marzo, data della prossima riunione straordinaria”.

“Oggi, la SFL e i suoi 20 club hanno discusso intensivamente e hanno deciso di sospendere i campionati almeno fino al 23 marzo. Così, dopo la 24esima giornata, anche la 25esima, la 26esima e la 27esima giornata sono rinviate a date da stabilirsi. Sottointeso che se le autorità non prolungheranno le restrizioni oltre il 15 marzo, il campionato ripartirà regolarmente e in maniera abituale”.

“L’opzione di organizzare dei match a porte chiuse è stata presa in considerazioni, ma i club hanno ritenuto di rifiutarla per ragioni economiche”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: