2L: Bum-bum Memaj. E il Malcantone continua a sognare

Dove­va vin­ce­re e ha vin­to. Il Mal­can­to­ne di mister Copel­li apre il 2020 cal­ci­sti­co un’im­por­tan­tis­si­ma vit­to­ria che – com­pli­ce la scon­fit­ta del Mor­bio ad Arbe­do – tie­ne gli “oran­ges” a distan­za di sicu­rez­za e vede la vet­ta lon­ta­na solo quat­tro pun­ti.

I mal­can­to­ne­si si sono impo­sti per 2–0 gra­zie a una ripre­sa deci­sa­men­te miglio­re dei pri­mi 45′. A deci­de­re la sfi­da sono sta­te due reti di Misir Memaj, sali­to a dodi­ci reti in sta­gio­ne, che met­to­no al sicu­ro –per il momen­to – il secon­do posto in clas­si­fi­ca.

Sesta scon­fit­ta sta­gio­na­le per l’A­sco­na, che rima­ne fer­mo a quo­ta 13 pun­ti in clas­si­fi­ca.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: