Coronavirus, niente ‘saluto iniziale’ nel calcio regionale

Comunicato FTC

Alla luce della ripresa delle diverse competizioni ufficiali (campionato e coppe), nonché dello svolgimento di diverse partite di preparazione, la Federazione Ticinese di Calcio ha emesso un altro meessaggio circa la questione coronavirus:

“Vogliate prendere nota che in virtù delle osservazioni emanate dal Consiglio Federale in relazione al coronavirus sono esplicitamente vietate le strette di mano.”

I direttori di gara sono così stati invitati “a voler informare i capitani delle squadre affinché il saluto iniziale e finale avvenga senza alcun contatto.”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: