Test: Il Mendrisio suda ma batte il Lugano U21

Quel­lo tra Men­dri­sio e Luga­no U21 è sta­to un test da cui pos­so­no usci­re sod­di­sfat­ti i rispet­ti­vi alle­na­to­ri Tami e Coci­ma­no. Quel­la vista al Comu­na­le è sta­ta par­ti­ta vera: per inten­si­tà e ago­ni­smo. Un ordi­na­to Luga­no ha pro­va­to a ven­de­re cara la pel­le ai momò di Tami, pas­sa­ti in van­tag­gio sul fina­le di pri­mo tem­po gra­zie al toc­co deci­si­vo di Cro­ci-Tor­ti su imbec­ca­ta per­fet­ta di Sto­ja­nov.

Nel­la ripre­sa più emo­zio­ni gra­zie ai mag­gio­ri spa­zi con­ces­si da una par­te e dal­l’al­tra. Il Men­dri­sio ha col­pi­to anco­ra con Gio­vio, men­tre il Luga­no U21 non si è mai dato per vin­to riu­scen­do a por­ta­re il 2–2 fino a pochi minu­ti dal­la fine, quan­do Pain ha tro­va­to su rigo­re il pri­mo gol in maglia bian­co-ros­so-nera.

Di segui­to una mini-foto­gal­le­ry del­l’in­con­tro:

Que­sto sli­de­show richie­de Java­Script.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: