3L2: Il Tenero dilaga, otto reti agli Azzurri. “Scusateci, che vergogna”

Il Tene­ro di mister Fio­ri ini­zia alla gran­de il 2020. Nel recu­pe­ro del­la 13esima gior­na­ta con­tro gli Azzur­ri, i bian­co­ros­si si sono impo­sti con un tra­vol­gen­te 8–0 che con­fer­ma il ter­zo posto in clas­si­fi­ca alle spal­le di Sol­du­no e Loso­ne.

Il Tene­ro ha chiu­so la pra­ti­ca già nel­la pri­ma fra­zio­ne di gio­co, chiu­sa sul 6–0 gra­zie alle tri­plet­te di Roc­co Nata­li­no e Gio­na Gal­fet­ti. Nel­la ripre­sa Mühle­tha­ler e Mas com­ple­ta­no l’o­pe­ra e con­se­gna­no il set­ti­mo suc­ces­so a mister Fio­ri.

Quin­to KO per gli Azzur­ri di Bala­zic, che tra­mi­te la pagi­na uffi­cia­le Face­book fan­no auto­cri­ti­ca e spie­ga­no di “non pote­re fare peg­gio di così”. “Sve­glia­mo­ci – scri­ve il club – per­ché con que­sto andaz­zo ci fare­mo male! L’au­gu­rio è che l’u­mi­lia­zio­ne subi­ta ieri sera, pos­sa toc­ca­re tut­ti nel­l’or­go­glio!”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: